DEGUSTAZIONE PRODOTTI TIPICI

By / 14th febbraio, 2017 / Offerte Speciali / No Comments

In collaborazione con la Fattoria “Uccelliera” di Lorenzana, proponiamo ai nostri clienti la degustazione di prodotti tipici toscani. In un’ampia sala in tipico stile toscano ci sarà la possibilità di assaggiare di tutti i loro vini(due bianchi e cinque rossi) e altri prodotti(olio extravergine, gelatine e olio, miele, e sale al tartufo), accompagnati da un piccolo buffet di salumi, formaggio e bruschetta. Tutto al costo di € 20.00(transfert escluso).

In collaboration with Fattoria “Uccelliera” of Lorenzana, we propose to our guests tasting of typical products of Tuscany. Into a big dinner room there is a possibility to drink their wines ( 2 whites and 5 reds), and others products like olive oil, honey, cheese and truffle, all with a little buffet with others cheese, sausage and bruschetta

BOX LUNCH

By / 11th febbraio, 2017 / Offerte Speciali / No Comments
La novità assoluta di quest’anno, oltre ad aver ristrutturato la reception e il bar, è la possibilità di avere il BOX LUNCH!
Solo su richiesta e alla modica cifra di € 5.00 è possibile chiedere il box lunch composto da: 1 sandwich, un frutto, un dolce e una bottiglia piccola di acqua.
The big new of this year, besides the renovation of reception and bar, is the possibility to have a box lunch.
Only by request and with a small price of € 5.00 it’s possible to ask for a box lunch with which: 1 sandwich, 1 fruit, 1 cake and a small bottle of water

Piazza dei Miracoli

By / 5th gennaio, 2016 / Nei dintorni / No Comments

Fu Gabriele D’Annunzio ha ribattezzarla Piazza dei Miracoli in quanto la candida mole del Duomo, vegliata dalla Torre e introdotta dal Battistero, davano un senso di unicità che regalava uno spettacolo mozzafiato di grande suggestione.

Leggi

Piazza dei Cavalieri

By / 5th gennaio, 2016 / Nei dintorni / No Comments

Dopo Piazza dei Miracoli è sicuramente la piazza più bella e famosa della città. In antichità rappresentava il centro del potere civile per poi diventare, nel ‘500, cuore del potere politico della Pisa Repubblica Marinara.

Leggi

La Torre di Pisa

By / 5th gennaio, 2016 / Nei dintorni / No Comments

La celebre Torre, innalzata nel 1173, è contornata da un alone di mistero sia perchè ancora si discute sui motivi della sua stabilità, sia perchè ancora non ci è noto con sicurezza chi ne sia stato l’autore, se Bonanno Pisano o Diotisalvi. Mirabile esempio di arte gotica, deve la sua inclinazione al cedimento del terreno quando la costruzione era giunta al primo piano e che portò all’interruzione dei lavori, poi ripresi nel 1275 da Giovanni di Simone e terminati nella seconda metà del XIV sec. forse da Tommaso Pisano.

Leggi

La tenuta di San Rossore

By / 5th gennaio, 2016 / Nei dintorni / No Comments

La tenuta di San Rossore fa parte del Parco Regionale di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli, una delle zone protette più importanti della Toscana e dell’Italia. In epoca antica questo tratto di linea costiera era spostato più verso est ma, con il passare del tempo, l’azione delle correnti marine e l’instabilità dei corsi dei fiumi, diedero vita a dei cordoni sabbiosi che bloccarono le acque e contribuirono alla formazione di terreni paludosi.

Leggi

La Stazione Leopolda

By / 5th gennaio, 2016 / Nei dintorni / No Comments

La stazione Leopolda nacque nel 1844 come stazione della prima linea ferroviaria della Toscana Granducale che collegava le città di Firenze, Pisa e Livorno passando per Empoli e Pontedera. Il progetto fu appoggiato dal Granduca Leopoldo, monarca di idee liberali, fautore di opere pubbliche e affascinato dalle innovazioni, che vide di buon occhio il futuro collegamento tra Firenze e il porto di Livorno.

Leggi

Itinerario di una giornata a Pisa

By / 5th gennaio, 2016 / Nei dintorni / No Comments

Uscendo dall’Hotel Moderno consiglio di incamminarsi verso destra seguendo le strade che portano alla Vecchia Stazione Leopolda, una delle prime stazione ferroviarie costruite in Italia, datata1844, voluta dal Granduca Leopoldo II di Toscana. Di Fronte alla Stazione Leopolda si erge la Fortezza Nuova o Giardino Scotto, nato come giradino della nobile Famiglia Scotto, ne sono parte integrante i resti della Cittadella Nuova o Fortezza Sangallo, prima fortificazione eretta dai fiorentini nel 1406 e poi rivisitata da Giuliano da Sangallo secondo le esigenze militari nel 1509.

Leggi

Itinerario di mezza giornata a Pisa

By / 5th gennaio, 2016 / Nei dintorni / No Comments

Partendo dall’Albergo Moderno gli ospiti hanno l’opportunità di visitare in mezza giornata il centro storico di Pisa con molta facilità. L’itinerario che consigliamo per escurioni di mezza giornata è il seguente: uscendo dall’albergo si consiglia di incamminarsi verso la stazione ferroviaria e di prendere il viale di fronte alla suddetta fino ad arrivare in Corso Italia, da dove ha inizo la via dello shopping.

Leggi

Il Duomo di Pisa

By / 5th gennaio, 2016 / Nei dintorni / No Comments

La cattedrale sorse a partire dal 1063 per celebrare la grande vittoria navale riportata dai pisani a Palermo contro i musulmani. Ne fu architetto Buscheto, fu consacrata nel 1118 da Gelasio II e fu ingrandita nel XII sec. da Rainaldo, cosa che si scorge con chiarezza poichè si può notare l’attacco diverso del marmo. Espressione del Romanico Pisano, l’intero corpo della struttura è percorso da archeggiature cieche che scompartiscono ritmicamente le superfici; la forma della cupola, di pianta ellittica, archiacuta, strozzata in alto da un bulbo, è musulmana. L’interno è a pianta basilicale con cinque navate e u profondo transetto, all’incrocio del quale si innalza la suddetta cupola. Le opere maggiori si concentrano nel presbiterio e nell’abside, dove si può ammirare il mosaico del catino absidale del 1301-1302 e il San Giovanni, ultima opera di Cimabue. Inoltre di grande interesse sono anche il Portale di San Ranieri, patrono della città, opera di Bonanno Pisano, e il Pulpito di Giovanni Pisano, scolpito nel 1302-1311, che raffigura scene del Nuovo Testamento.